Greta e Vanessa. Se è guerra di civiltà, noi siamo il nostro peggior nemico

Standard

Greta e Vanessa

Siamo in guerra. C’è uno scontro di civiltà. I nostri valori sono sotto attacco.

Dopo la strage di Charlie Hebdo, siamo tornati ad essere martellati da questi messaggi. Fallaci docet.

Ok, proviamo a prenderli per buoni. La domanda che ogni stratega che si rispetti si pone prima di intraprendere una qualsiasi guerra è: i nostri armamenti sono all’altezza dello scontro che ci aspetta? Se la guerra è, come dicono, di civiltà, con quale arsenale di valori ci accingiamo a scendere sul campo di battaglia?

Continua a leggere

Annunci